Lavori in città, interrogazione del consigliere Gramaglia

Il consigliere Simone Gramaglia presenterà una interrogazione sui lavori eseguiti da ditte sul territorio comunale. L’azione prende spunto dal caso di via Unità d’Italia. Si riporta integralmente l’interrogazione:

“Alcuni mesi fa una ditta ha eseguito dei lavori in via Unità d’Italia, ma alla data odierna non si ha più traccia della ditta che li ha eseguiti. Oggi lo scavo rimane incompleto e, cosa ancor peggiore,con la totale assenza di tutte le norme di sicurezza. Lo scavo, infatti, risulta oggi privo di delimitazione, segnaletica e di tutti gli accorgimenti disposti dalle norme vigenti in materia. Sono stato sollecitato da diversi cittadini ad effettuare un sopralluogo. Ora chiederò all’Amministrazione di intervenire presso questa ditta che ha eseguito i lavori, affinché provveda immediatamente al ripristino dello stato dei luoghi. Allo stesso tempo chiederò all’ Amministrazione di ragionare su come potere evitare che ditte che eseguono lavori privatamente, ma su proprietà pubblica, restituiscono i luoghi così come li hanno trovati. Perché e’ assurdo che i danni causati da terzi poi debbano gravare sulle tasche dei cittadini”.