Home Dai Comuni Agrigento L’Ordine dei medici ricorda Lorenzo Vella

L’Ordine dei medici ricorda Lorenzo Vella

1.780 views
0

Lorenzo Vella venne a mancare il 29 marzo 2020. Fu la prima vittima da Covid-19 in ambito sanitario nell’Agrigentino. Aveva settant’ani ed era medico di Medicina generale e di Medicina del lavoro a Palma di Montechiaro quando la sua vita venne interrotta dall’epidemia da Covid-19, mentre si spendeva per aiutare i suoi pazienti. È trascorso un anno da allora, durante il quale 343 operatori sanitari hanno dato la propria vita per salvare quella degli altri. Li abbiamo chiamati “angeli” ed “eroi” e, proprio per questo, l’Ordine dei medici chirurghi e degli odontoiatri di Agrigento, presieduto da Santo Pitruzzella, ha scelto il 29 marzo per commemorare, insieme a Lorenzo Vella, anche i 343 “angeli” deceduti mentre garantivano la salute di altre persone.

“Lorenzo Vella era una persona squisita, un professionista attento e scrupoloso – afferma il presidente Santo Pitruzzella – E, proprio oggi, in considerazione dell’anniversario della sua prematura scomparsa, vogliamo commemorare il dottore Vella insieme con gli altri 343 medici deceduti durante il periodo di emergenza sanitaria. Professionisti che hanno messo a repentaglio la propria incolumità per salvare altre vite umane.

Rendiamo omaggio a tutti gli operatori sanitari che mi piace chiamare, come li definisce il presidente del Consiglio Mario Draghi, operatori del bene”.