Il Liceo Politi premia le “eccellenze”

Venerdì 21 dicembre, alle ore 10,15,  presso l’Aula Magna del Liceo Scientifico e delle Scienze Umane “Raffaello Politi” di Agrigento, dopo la consueta funzione religiosa in occasione del Santo Natale, si terrà la cerimonia di premiazione degli alunni distintisi per il merito  negli studi.

Gli studenti che hanno conseguito, dopo un brillante percorso scolastico, il massimo punteggio all’Esame di Stato,  saranno insigniti di una targa onorifica.

Si tratta di  Baio Chiara, Cacciatore  Gerlando, Caruana Giuseppe, Castronovo Siria, Catania Roberto, Coppola Patrizia, Costanza Marta, Cuffaro Martina, D’Amico Miriam, Di Mora Francesca, Lattuca Francesca, Magro Krizia, Manno Marika, Marino Federica, Migliorino Federica, Montana Lampo Maria Pia, Morgante Gloria, Presti Claudia Simona, Russo Fiorino Luna, Tarallo Sofia, Terrana Morena, Verruso Gaia, Urso Francesca, La Porta Desirè.

 Con quest’iniziativa il  “Politi”  punta a riconoscere ed a valorizzare il merito, strumento principe per raggiungere i più ambiziosi traguardi formativi e concorrere a contrastare atteggiamenti remissivi o fatalistici nei confronti dell’insuccesso scolastico.

Durante la cerimonia, anche quest’anno verrà  assegnato il premio “Cittadinanza attiva 2018” alla sua terza edizione, con il quale l’Istituto insignisce lo studente o la classe che si siano distinti per senso civico, assunzione di responsabilità, spirito solidale, attiva partecipazione alla vita della scuola, cura dei beni comuni e consapevolezza dei diritti e dei doveri.

La cerimonia vedrà la partecipazione di alunni, famiglie e personale tutto e sarà inframezzata da esecuzioni musicali curate all’interno dei laboratori allestiti dalla scuola in occasione della “settimana della creatività”.