Presentato “Mythos Opera festival, Agrigento, Catania e Taormina per le vie del mito”

Presentato ufficialmente ieri pomeriggio il cartellone artistico diMythos Opera festival, Agrigento,Catania e Taormina per le vie del mito”.

La conferenza stampa si è tenuta nel Palazzo Duchi di Santo Stefano a Taormina. Ad illustrare i dettagli del festival unitamente agli obiettivi che si intendono raggiungere tramite questi eventi sono stati l’assessore regionale al turismo Sandro Pappalardo, il presidente del Parco Archeologico e Paesaggistico Valle dei Templi di Agrigento  Bernardo Campo, il sovrintendente agli spettacoli Gianfranco Pappalardo Fiumara e il direttore artistico Nino Strano. A fare gli onori di casa il sindaco di Taormina Mario Bolognari.  Un festival ricco di eventi che allieterà le serate che precedono il Santo Natale e che persegue un importante obiettivo: la destagionalizzazione degli eventi artistici nel territorio siciliano.

Lo spettacolo del circo di strada proposto da artisti che provengono da Parigi, i concerti di Natale con la direzione del maestro Alberto Veronesi e il cabaret con Nino Frassica e Nino Montalto i punti di forza del cartellone artistico che avrà inizio ad Agrigento per poi proseguire a Catania ed infine a Taormina.

Domani, martedì 18, l’inaugurazione degli eventi nel centro storico di Agrigento con lo spettacolo de “Il Circo e la Strada”.

Il festival è organizzato dalla Regione Siciliana, Assessorato del Turismo, Sport e Spettacolo e Assessorato dei Beni Culturali e dell’Identità Siciliana con il  Parco Archeologico e Paesaggistico Valle dei Templi di Agrigento e il Parco Naxos –Taormina.