Pallavolo Aragona: sabato la sfida interna contro la Planet Pedara Ct

Archiviata la vittoria in trasferta contro il Castelvetrano, la Seap Aragona ha ripreso a pieno regime la preparazione atletica in vista della prossima sfida, di sabato 8 dicembre, contro la Planet Pedara, valevole per la nona giornata di andata del campionato di serie B2.

Il derby siciliano si disputerà al palasport Pippo Nicosia di Agrigento con inizio alle ore 18. La squadra biancazzurra, terza in classifica con 18 punti, frutto di 6 vittorie per 3 a zero, ed una sconfitta contro il Santa Teresa di Riva, lavora con impegno e professionalità per arrivare al top della condizione nella gara di sabato.


L’obiettivo è la vittoria con il massimo scarto per continuare la ricorsa alla vetta del girone. Coach Francesco Eliseo non ha nessun problema di formazione. Tutte le ragazze sono in grande forma e pronte a sfoderare una superba prestazione per conquistare l’intera posta in palio. La Planet Pedara è una formazione quadrata, che dispone di un buon roster. E’ senza dubbio una squadra da non sottovalutare ma da affrontare con la massima concentrazione e determinazione. Le etnee sono settime in classifica a quota 11 punti e sono reduci dal turno di riposo. Il tecnico Andaloro può contare sulla palleggiatrice Perticone, l’opposto Giuffrida, le centrali Polito, Rapisarda e Asero, le schiacciatrici Bellapianta, Buffi e Parpaglioni. I due liberi sono Bonaccorsi e Viola. Lo scorso 24 novembre, nella settima di andata, la Planet Pedara è riuscita a strappare un set all’attuale capolista Santa Teresa di Riva. A dirigere la partita Seap Pallavolo Aragona – Planet Pedara saranno due donne della sezione Fipav di Roma, il primo arbitro Georgia Tanzilli ed il secondo arbitro Giorgia Conti.