Si ripete l’iniziativa “Educazione Civica a scuola”

Sabato 24 Novembre dalle ore 17.00 in poi, a Porta di Ponte, si ripete la raccolta delle firme per promuovere la Legge sull’Educazione Civica a Scuola.

“La nostra proposta – spiega il consigliere comunale Pietro Vitellaro -, su iniziativa dell’ANCI, è quella di introdurre l’insegnamento dell’Educazione Civica, Cittadinanza e Costituzione nelle scuole italiane, come materia di studio a sé stante, con piano didattico specifico e voto.

La materia deve fornire gli elementi basilari per comprendere il più importante manuale di istruzioni della Repubblica e formare cittadini consapevoli.
Crediamo che per formare dei cittadini consapevoli sia necessario proporre i principi democratici sin dai banchi di scuola, poichè essi contengono gli elementi alla base della vita di una comunità. E’ necessaria la collaborazione di tutta la cittadinanza” conclude Vitellaro.