Volley, Aragona stravince a Nola

Seconda vittoria consecutiva, quarta della stagione, per la Seap Aragona nella sesta giornata di andata del campionato di serie B2. Il sestetto biancazzurro ha battuto in trasferta il Nola con il risultato di 3-0, al termine di una partita dominata, soprattutto nel secondo e terzo set. C’è stata partita solamente nel primo set con la formazione di casa capace di tenere testa alla Seap Aragona, un po’ disorientata dalla grinta e dalla determinazione delle ragazze del Nola. I veri valori tecnici sono usciti fuori alla distanza, grazie ad un perfetto gioco di squadra di Baruffi e compagne.

La formazione di coach Francesco Eliseo ha messo in mostra un gioco fluido ed efficace, dove un po’ tutte le giocatrici sono andate a punti. Aragona bene in battuta e a muro. La migliore realizzatrice è stata Cammisa con 21 punti. Poi Biccheri 11, Composto 8 punti, Cusumano 4, Do Nascimento 3, Falcucci 3, Baruffi 2 punti, Gabriele 1.

Ottima la prova del libero Martina Marangon. Non entrate Messina, Valente e Sicorello. Coach Eliseo ha schierato inizialmente il seguente sestetto: Baruffi in palleggio, Biccheri opposto, Composto prima centrale, Cusumano seconda centrale, Falcucci e Cammisa martelli ricevitori. Il primo set è terminato 25-21, con la Seap Aragona che, dopo un inizio stentato, è cresciuta nella parte centrale per chiudere il parziale senza particolari difficoltà. Il secondo set è stato dominato fin dai primi punti ed è terminato 25-17. La Seap Aragona vince in scioltezza anche il terzo set 25-16. La squadra del presidente Nino Di Giacomo sale in classifica a quota 12 punti e sabato prossimo sfiderà in casa il Volley Reggio Calabria, una delle squadre più forti del girone. Appuntamento al palasport Pippo Nicosia di Agrigento, alle ore 18.