“Il Gattopardo”, Laura Sanfilippo relatrice a Melbourne

E’ in corso di svolgimento, a Melbourne in Australia, un simposio organizzato dall’Università di Melbourne, dall’Università “La Trobe” e dalla “Monash University” per celebrare il 60° anno della pubblicazione del celebre romanzo “Il Gattopardo”.

Tra i relatori anche Laura Sanfilippo, presente nella qualità di Dirigente scolastico dell’I.C. “Tomasi di Lampedusa” di Palma di Montechiaro – luogo che ha segnato profondamente la vita del romanziere – nonché di ideatrice e organizzatrice del concorso internazionale per le scuole italiane ed estere su “Tomasi di Lampedusa, letteratura, arte e musica”, e nella qualità di docente di Didattica dell’Italiano, Lingua I e Lingua II presso l’università Kore di Enna.

La sede dell’università di Mlelbourne

“Sono molto orgogliosa di essere stata scelta per relazionare al simposio – ha spiegato dall’Australia Laura Sanfilippo -. Quest’estate, l’Università di Melbourne ha accettato il mio abstract ed il lavoro svolto su Tomasi di Lampedusa.

E’ stato uno studio importante e impegnativo – ha proseguito la Dirigente -, relazionato in inglese puntando sul ruolo di Tomasi di Lampedusa e di Palma cercando di parlare dell’influenza letteraria importante del romanzo “Il Gattopardo” e anche di Gioacchino Lanza Tomasi del figlio, che rappresenta il suo Circolo insieme a Piccolo e altri minori.

Il mio obiettivo – ha concluso Laura Sanfilippo – è portare avanti il legame culturale tra Tomasi di Lampedusa e Palma per mostrare un nuovo volto di Palma: non solo mafia ma anche cultura”.