I Leoni Sicani ripartono da un nuovo logo

Dopo anni vissuti sulla cresta dell’onda (sei stagioni di fila in A1 non sono pochi!), i Leoni Sicani ripartono con un nuovo progetto.

“Xi siamo chiesti in questi mesi – si legge in una nota inviata alla stampa – se non fosse il caso di ripartire, di ricostruire o migliorare le fondamenta di un’Associazione che ha stupito tutti per costanza, risultati ottenuti, e per il messaggio “sociale” che ha voluto lanciare tramite i suoi membri.

Questa riflessione ci ha portato a decidere di dare una nuova immagine alla nostra realtà, che rappresenti un nuovo progetto, una nuova avventura da vivere a 360°.

Ecco che nasce un logo “aperto”, che lascia ampio spazio al “mondo” Leoni Sicani, senza tralasciare gli elementi identificativi che ci hanno accompagnato fin dalla nostra nascita, ovvero i nostri colori sociali, il giallo e il verde, assieme all’icona che ci rappresenta, il leone, sintesi di forza e di coraggio, peculiarità che hanno sempre contraddistinto i nostri atleti dentro e fuori dal campo.

Il nuovo logo vuole rappresentare un’Associazione proiettata verso il futuro, ambiziosa, che non vuole porsi limiti nello sport ma non solo. Assieme all’hockey è nostro intento associare altre discipline paralimpiche a cui, un domani, i nostri atleti potrebbero aspirare, così come occuparci di tutte quelle attività connesse alla sfera delle diverse abilità.

Sarà una grande sfida per tutti noi, complessa e in egual modo avvincente, a cominciare dalle tante novità che vedremo nei prossimi mesi sia dal punto di vista tecnico che associativo.

I Leoni Sicani non si fermano, anzi, sono pronti e carichi per tornare a ruggire e stupire ancora”.