Tutto pronto per il premio “Racalmare 2018”

E’ tutto pronto per il Premio Racalmare “Leonardo Sciascia” – Città di Grotte 2018. Dopo la nomina del prof. Salvatore Ferlita alla presidenza del prestigioso premio, e dei tre componenti della Commissione di esperti lettori, il giornalista Giovanni
Taglialavoro, l’avv. Mimmo Butera e la prof.ssa Accursia Vitello, il Sindaco di Grotte, Alfonso Provvidenza, ed il Presidente del Consiglio Comunale, Angelo Carlisi, hanno scelto per il coordinamento culturale del Racalmare e punto di riferimento Daniela Spalanca, docente di Lettere e giornalista professionista.

͞”Siamo molto soddisfatti di ciò che è stato fatto per portare avanti una manifestazione tanto importante anche per il panorama culturale della Sicilia ed oltre- ha dichiarato il sindaco Alfonso Provvidenza – perché ritengo che si debba partire dal sostegno alla “cultura” per rilanciare la comunità grottese, le sue risorse culturali e sociali. Siamo certi che sarà un nuovo inizio carico di slancio ed entusiasmo”.

“La scelta di Daniela Spalanca, – ha ribadito il presidente del consiglio Angelo Carlisi- arricchisce e completa, come punto di riferimento dell’intero premio, una edizione che punterà alla riscoperta dell’Identità locale e del territorio di Grotte. Daniela Spalanca è da
anni impegnata nel settore della comunicazione culturale e dell’editoria- ha aggiunto Carlisi- e conosce bene le dinamiche culturali alla base di una manifestazione tanto prestigiosa ed è essa stessa autrice di numerosi saggi storici e di critica sociale”.
“Quest’anno, come ha ribadito con soddisfazione il prof. Salvatore Ferlita, si è scelto di premiare una grande casa editrice, la Sellerio, che ha fatto la storia dell’editoria internazionale ed a cui è legato, in modo indissolubile, il nome di Leonardo Sciascia, di cui quest’anno ricorre anche l’anniversario della pubblicazione dell’opera l’Affaire Moro avvenuta nel 1978 che a sua volta si lega al quarantennale dell’uccisione di Aldo Moro”.

A ritirare il premio saranno i figli di Enzo ed Elvira Sellerio il prossimo primo
dicembre, giorno in cui si terrà la cerimonia ufficiale nella sala consiliare del comune di Grotte.