Sciacca, Erasmus: incontro con rappresentanti di scuole di sei paesi europei

Il vicesindaco e assessore alla Pubblica Istruzione di Sciacca, Gisella Mondino, ha accolto a Palazzo di Città una delegazione di insegnanti provenienti da sei paesi europei, ospiti del liceo scientifico “Enrico Fermi” di Sciacca nell’ambito di un Progetto “Erasmus” che vedrà coinvolti 25 alunni saccensi nei prossimi due anni.

“Una scuola aperta, che parla più lingue e che si arricchisce delle sensibilità, degli entusiasmi e delle culture di altri paesi”

L’incontro si è svolto nella tarda mattinata di ieri nella Sala Giunta.

“È stato – dice il vicesindaco Gisella Mondino – un momento denso di significato per l’Amministrazione comunale, attenta alle scuole e ai giovani. È stata un’occasione per confrontarsi sul ruolo della scuola oggi nella formazione dei futuri cittadini del mondo e su temi sociali quali il disagio e l’integrazione”.

L’incontro si è concluso con uno scambio di doni e con la degustazione dei taralli, dolci tipici della tradizione siciliana.