Lega Salvini Premier: Anna Sciangula nuovo Coordinatore provinciale

Intenso fine settimana di incontri per la Lega Salvini Premier di Agrigento.
Sabato mattina presso l’Hotel dei Pini di Porto Empedocle si è svolta una riunione dei quadri dirigenti del partito alla presenza dell’on. Alessandro Pagano, riconfermato deputato in questo collegio Agrigento-Caltanissetta-Mazara, nonché coordinatore regionale per la Sicilia occidentale. E’ stata fatta una analisi del voto provinciale; si è discusso di organizzazione del partito ed infine dei prossimi obiettivi all’orizzonte tra cui le non molto lontane amministrative che toccheranno ben 16 comuni della provincia di Agrigento.
Nel corso dell’incontro si è preso atto della comunicazione del Coordinatore provinciale uscente Salvatore Liotta di non poter adempiere per motivi personali ai numerosi impegni che tale carica comporta in un partito nuovo che ambisce ad essere molto presente sul territorio; pur mantenendo egli stesso la carica di Coordinatore cittadino della sua città Favara. A seguito di tale comunicazione l’on. Alessandro Pagano su indicazione dello stesso Liotta e per acclamazione dei presenti, a seguito dell’impegno profuso nella costruzione del partito in provincia, ha nominato Coordinatore provinciale della Lega Salvini Premier di Agrigento l’ing. Anna Sciangula, già portavoce regionale per la Sicilia occidentale.
Nel pomeriggio di sabato Alessandro Pagano ed Anna Sciangula hanno incontrato numerosi pescatori della marineria a Licata che hanno esposto le problematiche legate al loro comparto.
Nel pomeriggio di domenica invece c’è stato un momento di ringraziamento con gli amici di Palma di Montechiaro; nella prima sede cittadina della provincia di Agrigento. Grazie a Rosario Bruna ed a tutti gli amici di Palma per la fiducia riposta nella Lega Salvini Premier, la cittadina ha risposto con un eccezionale 7% circa. ‘Siamo sicuri che questa fiducia crescerà sempre più e che a Palma saremo sempre più attori protagonisti della politica palmese.’ Così il neo-coordinatore provinciale Anna Sciangula.