Siracusa-Akragas, Lello Di Napoli presenta il patch (Video)

“Dobbiamo giocare con il sangue agli occhi, con il coltello tra i denti. Sono frasi fatte, ma è questo che ci vuole per accorciare il distacco da chi ci precede”.

Lello Di Napoli scuote i suoi calciatori e li carica in vista dell’impegno di domani al De Simone di Siracusa contro gli aretusei.

“Stiamo bene – ha spiegato il mister – stiamo crescendo ma nelle nostre condizioni, la crescita è più lenta. Manca Pisani in difesa ma ci sono altri calciatori pronti a fare il loro dovere.”

Presente anche Giulio Sanseverino: “Ho trovato un gruppo splendido, sono sicuro che possiamo fare un ottimo finale di campionato e centrare il nostro obiettivo”.

Dopo la conferenza stampa, la squadra è partita alla volta di Siracusa.

Nel frattempo si attendono conferme circa l’installazione delle torri faro mobili. Se tutto andrà bene, con molta probabilità l’Akragas potrebbe tornare a giocare sul proprio terreno contro il Lecce.