Gli arbitri incontrano l’Assessore Regionale allo Sport

Incontro istituzionale del Presidente della sezione AIA di Agrigento, Gero Drago con l’Assessore  Regionale allo Sport Sandro Pappalardo.

L’incontro è servito per porre all’attenzione del Governo Regionale l’organizzazione del “Premio Giudice Ragazzino” dedicato al Giudice Rosario Livatino che si svolgerà il 21 marzo a Canicatti.

Con l’occasione Pappalardo ha avuto modo di conoscere il mondo degli arbitri di calcio e il grande contributo che espletano sia per lo svolgimento dei campionati sia per l’aspetto sociale che con le proprie sezioni svolgono nei territori .

Drago ha consegnato per conto degli arbitri Agrigentini e Siciliani (Il Presidente Cavaretta era impegnato a presenziare nella Coppa Italia di Eccellenza che si svolgeva a  Troina) la divisa ufficiale dell’Associazione ed ha strappato l’impegno ad una maggiore attenzione agli eventi e manifestazioni tecniche e socio/culturali da organizzare in futuro cominciando proprio dal “Premio Giudice Ragazzino” che coinvolgerà centinaia di associati provenienti da un vastissimo territorio .