Realmonte, nominato il Coordinatore cittadino di “Noi con Salvini”

Il Coordinatore provinciale della Lega-Noi con Salvini, Salvatore Liotta, rende nota la nomina a Coordinatore cittadino di Realmonte di Antonio Capizzi, già consigliere comunale e da sempre impegnato nel mondo dello sport.
La città della Scala dei Turchi si trova oggi ad essere crocevia di tante contraddizioni perché vive la voglia di tanti giovani ed imprenditori di far leva su questo turismo sempre più vivo e brulicante ma con una gestione della cosa pubblica locale che non accompagna con le dovute infrastrutturazioni e servizi questa svolta forte della vocazione del suo territorio. La cittadina ha anche vissuto pesantemente le insicurezze dovute agli sbarchi fantasma che hanno visto invadere il proprio territorio di immigrati provenienti dalla Tunisia che si disperdevano nelle campagne limitrofe alle zone costiere per poi dissolversi a cercare miglior fortuna. Numerose le persone che hanno lasciato anzitempo le residenze estive e balneari per la percezione di mancanza di sicurezza.

“Abbiamo apprezzato molto – dichiara il neo coordinatore cittadino Antonio Capizzi – l’attenzione che il movimento Noi con Salvini ha avuto per le problematiche del nostro territorio; innanzitutto con la presenza prima dell’on. Alessandro Pagano che ha denunciato con forza il problema degli sbarchi fantasma anche con i dovuti atti parlamentari e con la presenza poi proprio del leader Matteo Salvini che ci ha dimostrato con i fatti la bontà della svolta politica della Lega e la voglia di risolvere insieme a noi i problemi del nostro territorio. Ringrazio infine l’ing. Anna Sciangula ed il coordinatore provinciale, Salvatore Liotta, per la fiducia riposta nella mia persona.”

E ad augurare proficuo lavoro ad Antonio Capizzi è proprio la sua concittadina Anna Sciangula, portavoce del coordinatore regionale on. Alessandro Pagano, che esprime apprezzamento ed entusiasmo per la scelta di scendere in campo di Capizzi: “La scelta di Antonio è il segnale chiaro e lampante che in provincia è passato un forte messaggio politico, quello cioè che la Lega-Noi con Salvini è un partito nazionale forte che vuole valorizzare gli uomini liberi del territorio e metterli nelle condizioni di esprimere i disagi e le necessità dello stesso non con la mera denuncia politica ma anche con la proposta fattiva e di governo. E’ noto a tutti l’impegno del partito e del nostro leader Matteo Salvini affinché cessino gli sbarchi fantasma e nel contingente che tornino ad essere monitorati per riappropriarci del nostro territorio sia per questioni di sicurezza, sia per evitare un danno d’immagine al nostro turismo che comincia a decollare dopo anni di sacrifici e sforzi di singoli imprenditori e di tanti cittadini operosi e di buona volontà; infine non vogliamo essere la porta d’ingresso di un esodo epocale che non porta profughi (che siamo pronti ad accogliere ed integrare) bensì persone poco affidabili e potenziali delinquenti di cui la Tunisia si è liberata. Auguro buon lavoro ad Antonio Capizzi consapevole che saprà farsi portavoce di questa ventata di buona politica che stiamo portando non solo a Realmonte ma in tutta la provincia di Agrigento, sicuri che saprà farsi paladino di un partito che sta iniziando oggi a mettere le sue radici nel nostro territorio ma che è destinato ad essere protagonista di una politica di governo che sa affrontare e risolvere con serietà ed impegno i problemi dei cittadini.”