Aggiudicati i lavori di costruzione del campo sportivo polivalente di Naro

La commissione di gara della Centrale Unica di Committenza presso il Libero Consorzio Comunale di Agrigento ha provvisoriamente aggiudicato i lavori di costruzione del campo sportivo polivalente di Naro.

Presieduta da Franco Puma, ingegnere comunale con contratto a termine presso il Comune di Naro, e composta dai funzionari dell’ex Provincia Regionale di Agrigento (oggi Libero Consorzio Comunale) Mario Concilio e Aldo Martinez, la commissione di gara ha concluso le operazioni concorsuali in meno di quindici giorni.

I lavori sono stati aggiudicati provvisoriamente all’impresa MA.CO di Mussomeli, con un ribasso di più del 25% e per un importo contrattuale di circa 306 mila euro.

L’opera, una volta realizzata, costituirà un importante punto di ritrovo sportivo per i giovani di Naro e sarà funzionale anche durante il periodo invernale, trattandosi di impianto sportivo coperto.

“Desidero ringraziare la Centrale Unica di Committenza – dichiara il sindaco Cremona – per la rapidità con cui ha ultimato le operazioni di gara. Rapidità che consentirà al Comune di procedere con l’aggiudicazione definitiva e quindi con la consegna dei lavori per iniziare subito la costruzione dell’impianto.

Il campo sportivo polivalente coperto sarà intitolato a Calogero Vaccaro, maresciallo narese dell’Arma dei Carabinieri, che commemoreremo il 30 giugno prossimo, in occasione del 54mo anniversario della strage di Ciaculli, ove il nostro compaesano perse la vita in adempimento del suo dovere “.