Rita Monella si dichiara “indipendente”, il meetup Agrigento ne chiede le dimissioni dal consiglio

La Consigliera Comunale Rita Monella, lascia il Movimento 5 Stelle per dichiararsi “Indipendente”.
Sul punto, intervengono gli attivisti del MeetUp di Agrigento con una nota che riportiamo di seguito:

“La fuoriuscita della consigliera Rita monella dal Movimento 5 Stelle ci offre l’opportunità di una riflessione importante. Appartenere al Movimento è qualcosa che coinvolge profondamente. Paradossalmente, si può essere del Movimento 5 Stelle anche senza essere iscritti al blog o far parte di un meetup. L’importante è che dentro se stessi si condividano pienamente gli ideali di correttezza e di onestà che il movimento incarna. Chi si avvicina al M5S per opportunismo, prima o poi è costretto a smascherarsi da solo.
La decisione del consigliere comunale Rita Monella tradisce il codice di onore che il movimento cinque stelle si è dato ad Agrigento prevedendo le dimissioni di consiglieri comunali che decidano di tradire l’elettorato transitando in un’altra posizione o partito.
Pretendiamo dal consigliere che è entrato nell’aula Sollano con i voti dati alla lista del movimento, che si dimetta perché riteniamo che i nostri elettori non si sentano rappresentati se non da chi mantiene fede ai patti con loro. Sebbene non vi sia infatti vincolo di mandato, per noi del movimento cinque stelle c’è un vincolo ben più importante: quello con la propria coscienza che si è impegnata candidandosi in una lista del movimento cinque stelle a onorare il patto con gli elettori.
Ad ogni modo, l’attività del M5S di Agrigento procederà, se possibile, in modo ancora più vitale ed efficace.
Gli attivisti tutti sosterranno la straordinaria attività della consigliera Marcella Carlisi, lei sì capace di incarnare lo spirito del Movimento 5 Stelle”.

Articoli consigliati

Follow Me!