Trasporti urbani, il consigliere Borsellino sollecita ripristino fermata in via Farag

Il Consigliere comunale del PDR-Sicilia Futura e Presidente della 1^ Commissione Consiliare permanente, Salvatore Borsellino, a seguito di una formale petizione, con raccolta di firme, dei cittadini residenti nella via Farag – lido Cannatello, per il ripristino del servizio bus della TUA della linea 3/ che serve detta zona della Foce di Fiume Naro, sollecita l’Amministrazione comunale ad intervenire per ristabilire, in tempi rapidi, il collegamento soppresso.
Lo stesso Consigliere Borsellino ricorda che ha presentato all’Amministrazione comunale, per tramite dell’Ufficio di Presidenza del Consiglio, una propria interrogazione in merito al medesimo argomento affinché si prendessero provvedimenti risolutivi del problema.
Borsellino conclude facendo presente che la soppressione della linea di trasporto pubblico che collegava la zona di Cannatello, via Farag, Foce fiume Naro, così come gli stessi residenti della zona sottolineano, ha creato pesanti disagi soprattutto alle persone anziane, ai ragazzi che frequentano le scuole in città ed ai disabili, tutti costretti a percorrere cinque chilometri a piedi per raggiungere la rotatoria di via Magellano, zona di fermata più vicina del bus di linea.