Linosa, terza deposizione di uova di caretta-caretta

30 giugno 2016. E’ successo ancora: ed è la terza volta.
La spiaggia di Pozzolana di Ponente, storico sito di ovodeposizione della caretta caretta in Italia costantemente presidiato dal personale del CTS, aveva già ospitato altre due deposizioni: la prima l’8 ed il 9 giugno e la seconda tra il 12 ed il 13 giugno. Ieri notte il terzo, felice, evento. Soddisfatto il personale del centro recupero tartarughe marine che, durante il consueto monitoraggio notturno della spiaggia, ha assistito, curato e protetto mamma tartaruga (recintando il sito di ovodeposizione) riuscendo anche a marcarla (si tratta quindi di una nuova gradita ospite della spiaggia).
Mamma tartaruga è arrivata a riva verso le 04.00 della mattina ed ha impiegato due ora circa per deporre le uova, sotto l’occhio attento e vigile del personale del CTS.
Esemplare piccolo, il suo carapace misura 70 cm circa, alla neo mamma i migliori auguri dei responsabili del centro di Linosa che prevedono la schiusa tra 50 giorni circa.