RACALMUTO Il Libero Consorzio aggiudica una gara d’appalto

Prosegue l’attività dell’Ufficio Gare del Libero Consorzio Comunale di Agrigento, che in qualità di Stazione Unica Appaltante ha aggiudicato un appalto per conto del Comune di Racalmuto. Si tratta della procedura aperta relativa ai “Lavori di manutenzione straordinaria del Castello Chiaramontano di Racalmuto”, alla quale hanno partecipato 144 imprese, e che è stata aggiudicata provvisoriamente all’impresa EL.SA. con sede a Pace del Mela (ME) che ha offerto il ribasso dell’ 11,6670% sull’importo a base d’asta di 130.540,02 euro (compresi gli oneri per la sicurezza di € 1.641,40 e il costo del personale di € 51.881,01, entrambi non soggetti a ribasso). Seconda in graduatoria l’impresa EDILSA di Caltanissetta, che ha offerto il ribasso dell’ 11,6632%.

Anche questa gara d’appalto è stata portata avanti con grande impegno dall’Ufficio Gare del Libero Consorzio nella qualità di Stazione Unica Appaltante, ai sensi del Decreto Legislativo n. 163/2006, che obbliga i Comuni non capoluogo alla convenzione con l’Ufficio Gare del Libero Consorzio Comunale per l’affidamento di beni e servizi. Risparmio per la pubblica amministrazione ed efficienza garantita da decenni di esperienza dello staff tecnico-amministrativo dell’Ufficio Gare dell’ex Provincia Regionale di Agrigento.