Home Dai Comuni Rinfiorata di Naro La Grande festa del riciclo

Rinfiorata di Naro La Grande festa del riciclo

327 views
0
Parte domani, venerdì sei maggio, la tre giorni della Rinfiorata di Naro- festa del riciclo evento che mira a coniugare – nella splendida cornice del barocco cittadino – la realizzazione di composizioni artistiche floreali e uno stile di vita sostenibile e attento alla difesa dell’ambiente, attraverso il riciclo e la raccolta differenziata dei rifiuti, in un percorso integrato polifunzionale. Un modo per incentivare e consolidare l’ecosostenibilità, la cultura, il turismo del territorio. ‘L’iniziativa è promossa dalla associazione Agora’ delle donne – spiega il suo presidente Maria Grazia Brandara – con il sostegno della Regione Siciliana Assessorato Turismo, UnionCamere Sicilia, Comune di Naro, Conai, – e si prefigge l’obiettivo di incoraggiare l’intero settore terziario, valorizzando il ricco patrimonio eno-gastronomico, culturale, produttivo e artigianale della cittadina di Naro’.  Il progetto mira a realizzare una manifestazione unica nel suo genere, che unisce tradizione e innovazione: la Rinfiorata infatti vuole riproporre in chiave ecostenibile l’antica festa dell’Infiorata.
La tradizione delle decorazioni floreali nasce a Roma nella prima meta’ del XVII secolo come espressione della cosiddetta festa barocca.
La prima infiorata allestita per la Festività del Corpus Domini risale al 1778. Il percorso variamente articolato, coinvolge il centro cittadino – nello specifico la Scalinata Lillo Gueli Alletti (‘a Scalinata da Cuntissa’), allestita con tradizionale infiorata e la Scalinata San Nicolò, realizzata dalle varie associazioni e allestita con una infiorata ‘riciclata’ ottenuta con l’utilizzo di materiali da riciclo. Il percorso coinvolge Via Dante, in cui verranno allestiti spazi espositivi con l’offerta di prodotti tipici e lavorazioni artigianali. Il programma della manifestazione prevede dibattiti sulle tematiche ambientali oltre ad incontri con gli studenti nel corso dei quali saranno illustrati tecniche di riciclo e le varie fasi di lavorazione dei materiali. Completa il programma, degustazioni di prodotti tipici locali e attivita’ di animazione e intrattenimento, concerti e esibizioni artistiche. L’inaugurazione della Rinfiorata è prevista per le ore 18 di venerdì sei maggio. Saranno presenti, tra gli altri, Calogero Cremona, sindaco di Naro, il presidente della Regione Siciliana, Rosario Crocetta il senGiuseppe Marinello, presidente della Commissione Ambiente del Senato,  Mariella Lo Bello, vicepresidente della Regione Siciliana, Vania Contrafatto, assessore regionale Energia. Prezioso contributo all’evento é stato offerto dalle associazioni: Auser di Naro, Calogero Gueli Alletti, Agragante, I Chiaramontani, Fidapa di Naro, Amici di San Calogero, Pueri et Juvenes Cantores Voci Bianche di Don Bosco Naro, Indàra, Pro Loco di Naro, Idea Folle, Milia, Contemplattivi, Cantiere Futuro