Promozione, Pareggio-spettacolo tra Atletico Gela e Canicattì

Pareggio e spettacolo tra Atletico Gela e Canicattì al “Vincenzo Presti”. Gara combattuta e ricca di gol che si è chiusa con il risultato finale di 2 a 2.

Al vantaggio iniziale dei padroni di casa, in gol con Scudera, ha risposto il Canicattì prima con Maggio al 20’ sugli sviluppi di un tiro dalla bandierina, e poi con Falsone al 69’, abile a concludere in rete un’azione di contropiede.

L’Atletico non si abbatte e con Vittoria, coglie, all’81’, il meritato pareggio.

Per gli uomini di mister Falsone, un mezzo passo falso dopo una serie di 14 vittorie su 16 incontri. Adesso, agganciare il secondo posto diventa più complicato.

Atletico Gela – Canicattì 2-2

Atletico Gela: Gerbò, Greco (75’ Vittoria), Brancacci, Commendatore (56’ Giarrizzo), Giarratana, Famà, Argetta (32’ Zarba), Sammartino, Ascia D., Scudera, Ascia A.
A disp: Polessi, Iannotti, Bunetto, Nicotra
All: Zuppardo

Canicattì: Sarcuno, Guarnotta (2’ Dosso), Montanalampo, Argento, Iannello, Maggio, Cambiano (80’ Tinnirello), Martino, Pirrotta, Settecase, Falsone (75’ Comparato)
A disp: Manto, L’Alicata, Scrimali, Colley
All: Falsone

Arbitro: Tarallo di Agrigento

Reti: 14’ Scudera (AG), 20’ Maggio (C), 69’ Falsone (C), 81’ Vittoria (AG)