Agrigento, nasce il Centro di ricerca sulle tradizioni popolari siciliani

Sara’ presentato venerdi 5 febbraio alle 11 a Casa Sanfilippo sede del parco archeologico di Agrigento il Centro di ricerca sulle tradizioni popolari siciliani.
Una iniziativa voluta dal Ministero dell’ Istruzione, della Università e della Ricerca – Ufficio Scolastico Regionale per la Sicilia – per elaborare un progetto sulla identità siciliana e recuperare e tutelare la cultura popolare siciliana rappresentata dal Val d’Akragas.
L’iniziativa e’ coordinata da Raffaele Zarbo – Dirigente del Ministero della pubblica istruzione e dalla responsabile sostegno alla persona ed alla partecipazione studentesca Stefania Ierna.
Presenti all’iniziativa i Dirigenti scolastici delle scuole superiori della città oltre a personaggi del mondo culturale ed artistico tra cui Lello Analfino, autore e musicista dei Tinturia.
I dettagli dell’iniziativa saranno presentati domani.