Coppa Italia, Akragas-Catania il 28 ottobre all’Esseneto

Il prossimo 28 ottobre l’Akragas sfiderà il Catania nel primo turno di coppa Italia, gara ad eliminazione diretta.
Lo ha stabilito il sorteggio per la composizione dei calendari della fase finale della Coppa Italia di categoria.

Nella fase finale partecipano 36 squadre: le 27 ammesse di diritto (in quanto partecipanti anche alla Coppa Italia maggiore) e le 9 vincitrici degli altrettanti gironi della fase eliminatoria. Si svolge secondo la formula dell’eliminazione diretta, con un tabellone predeterminato su accoppiamenti guidati dal criterio di vicinanza geografica.

Da 36 si deve scendere a 32 squadre partecipanti al secondo turno, per cui sono state sorteggiate otto squadre che si affrontano nel primo turno: Giana Erminio-Pavia e Mantova-Spal per la parte nord, Lecce-Matera e Akragas-Catania per quella sud. Gare a eliminazione diretta, gioca in casa la prima sorteggiata (quindi Giana, Mantova, Lecce e Akragas), il 28 ottobre. Il secondo turno parte invece dal 4 fino all’11 novembre: 32 squadre coinvolte, il 4 gioca chi non ha fatto il primo turno, l’11 chi l’ha fatto. Sempre eliminazione diretta, sempre in casa la prima sorteggiata.

Le squadre partecipanti sono 36, così suddivise: 9 club provenienti dalla fase eliminatoria: Giana Erminio, Pistoiese, Lupa Castelli Romani, Pro Piacenza, Robur Siena, Ischia, Mantova, Santarcangelo, Akragas.

27 club provenienti dalla “Tim Cup“: Alessandria, Ancona, Arezzo, Bassano V., Benevento, Casertana, Catania, Catanzaro, Cittadella, Cosenza, Cremonese, Feralpisalò, Foggia, Juve Stabia, L’Aquila, Lecce, Lucchese, Matera, Melfi, Pavia, Pisa, Pontedera, Reggiana, Spal, Sudtirol, Teramo, Tuttocuoio.

Questi gli accoppiamenti del primo turno che si giocherà il 28 ottobre 2015: Giana Ermino-Pavia, Mantova-Spal, Lecce-Matera e Akragas-Catania

Questi gli accoppiamenti del secondo turno in programma il 4 e l’11 novembre 2015

Alessandria-vincente Giana/Pavia
Feralpisalo-Cremonese
Bassano Virtus-Pro Piacenza
Cittadella-Sud Tirol
Reggiana-vincente Mantova-Spal
Tuttocuoio-Lucchese
Pistoiese-Pisa
Pontedera-Santarcangelo
Arezzo-Robur Siena
Ancona-L’Aquila
Teramo-Lupa Castelli Romani
Casertana-Ischia
Benevento-Melfi
Foggia-Juve Stabia
Cosenza-vincente Lecce-Matera
vincente Akragas-Catania-Catanzaro (11 novembre)