Un’autobotte che percorreva la via Malta, al Villaggio Mosè, è rimasta bloccata dal cedimento dell’asfalto che ha letteralmente ingoiato le ruote del mezzo pesante.
Il fatto è avvenuto questa mattina tra l’incredulità e la rabbia dei residenti della zona interessata da lavori per conto della Girgenti Acque, società alla quale era stato segnalato diverse volte il rischio di cedimento.
Per il conducente del mezzo non c’è stata alcuna conseguenza fisica.
“Sembrano trappole per mezzi pesanti che riforniscono chi non ha un contratto idrico… sembra un complotto” dice scherzando un residente.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here