A2 Gold, Fortitudo Agrigento in trasferta a Torino

Il roster del coach Franco Ciani si prepara ad una nuova giornata di A2Gold, che li vedrà protagonisti domenica alle ore 18.00, al Palaruffini, del match contro Manital Torino.
Dopo la grande vittoria con il Biella della scorsa settimana, che ha entusiasmato ed emozionato il gremito pubblico del Palamoncada, i giocatori hanno ripreso la loro settimana di allenamenti seppur con qualche lieve problema fisico.

“E’ stata una settimana particolare – spiega il coach Ciani – ci sono stati un po’ di acciacchi generali, che durante la partita, con l’adrenalina in corso, si avvertono meno e poi invece in settimana portano dei fastidi. Dudzinski in particolare, aveva giocato con dei problemi alla caviglia, perché lui e uno che non si tira mai indietro e si spende tanto, ma questo ha comportato qualche giorno di fermo. Ad ogni modo nulla che comprometterà la partita di domenica, perché proprio sotto profilo dell’energia nervosa e aspetto mentale quello con Biella è stato un successo importante. Ci ha dato carica e, se possibile, ancora nuova energia positiva per affrontare una squadra come quella del Torino”.

E spiega: “Rispetto alla classifica è certamente una squadra a cui la stagione di campionato sorride, anche se ultimamente non stanno attraversano un buon momento, rispetto alla resa in campo. Hanno qualche problema ad esprimere il loro potenziale, che è grande. Sono quasi tutti giocatori che hanno fatto l’A1 da protagonisti, di talento ed esperienza, quindi è una squadra può tranquillamente ritrovarsi a esprimere il 100% del loro valore”.

Articoli consigliati

Follow Me!