La Fortitudo si vendica, Trapani battuto al Palauriga

La Fortitudo Agrigento batte Pallacanestro Trapani 85-80

Fortitudo Agrigento batte Pallacanestro Trapani 85-80. La Fortitudo Agrigento fa suo il derby contro Pallacanestro Trapani e vendica così la sconfitta patita al Palamoncada nella gara di andata.
Migliore in campo e determinante per il successo dei biancazzurri, l’esperto Evangelisti autore di 26 punti pesantissimi. Ottime anche le prestazioni di Udom (16), Saccaggi (14) e Williams (14). Pessimo Dudzinski, autore di soli 3 punti.

La gara è stata molto equilibrata, con le due squadre ad alternarsi al comando con un massimo di 9 punti di distacco.
Dopo i primi due quarti chiusi in vantaggio dagli uomini di Ciani (32-23), il terzo (fatidico) si è rivelato disastroso con i granata che non soltanto hanno recuperato il gap, ma sono riusciti ad allungare di sette punti.
Nell’ultimo quarto con gli uomini di casa riescono a gestire il vantaggio sugli ospiti soltanto fino a tre minuti dalla sirena quando sale in cattedra il trentenne ex Torino che trascina i suoi, prima a sfiorare il successo entro i tempi regolari, poi al successo finale all’overtime.

Per la Fortitudo si tratta del quarto successo consecuiivo.

Il tabellino

Pallacanestro Trapani – Fortitudo Agrigento 80-85 (16-11; 23-32; 48-47)

Pallacanestro Trapani: Renzi 21, Meini 7, Baldassarre 8, Bossi 2, Bray 11, Ferrero 16, Conti, Legion 15, Urbani ne, De Vincenzo ne. All. Lardo.

Fortitudo Agrigento: Evangelisti 26, Williams 15, Chiarastella 3, De Laurentiis 6, Saccaggi 14, Piazza 2, Udom 16, Dudzinski 3, Vai ne, Portannese ne. All.Ciani.

Arbitri: Ursi di Livorno, Galasso di Siena e Grigioni di Roma

fortitudo agrigento batte pallacanestro trapani

L’articolo La Fortitudo si vendica, Trapani battuto al Palauriga sembra essere il primo su AgrigentoSport.com.