Sagra 2015, la VI commissione chiede incontro al Commissario

AGRIGENTO – Il Presidente della VI Commissione consiliare permanente “Affari istituzionali” Giuseppe Di Rosa ed i Consiglieri componenti la stessa, Picone,Vaccarello, Cicero e Amato, in data odierna hanno formalmente chiesto un incontro con il Commissario straordinario del Comune Luciana Giammanco per sottoporgli una soluzione, proposta dalla stessa Commissione, finalizzata al rilancio della Sagra del Mandorlo in fiore e del Festival internazionale del folclore, evento culturale e di spettacolo di grande impatto turistico che da oltre 60 anni promuove la nostra città nel mondo.

Di Rosa ed i Consiglieri della VI Commissione, in particolare, chiedono al Commissario Giammanco di valutare l’opportunità di affidare al Consorzio turistico Valle dei Templi, l’incarico di organizzare la Sagra del mandorlo ed il Festival internazionale del folclore che, come da tradizione, si svolgerà nel prossimo mese di febbraio 2015, assegnando allo stesso ente Consorzio le somme trasferite dal Parco Archeologico al Comune, dovute annualmente per convenzione e derivanti dallo sbigliettamento per l’ingresso nei siti archeologici della Valle.

I Consiglieri durante l’incontro faranno osservare altresì alla dott.ssa Giammanco che oltre alla disponibilità finanziaria derivante dalla convenzione con il Parco Archeologico, il Consorzio Turistico, in quanto ente privato a partecipazione pubblica, potrebbe attingere a finanziamenti di sponsor privati, per consentire finalmente di avviare un rilancio dell’evento folclorico agrigentino, garantendogli finalmente una qualità organizzativa ed artistica degna di una città riconosciuta dall’UNESCO Patrimonio dell’Umanità.

Articoli consigliati

Follow Me!