Ad Agrigento la Giornata Mondiale del Rifugiato

Anche quest’anno, come da tradizione annuale, il 20 del mese di giugno, si celebra la Giornata Mondiale del Rifugiato, occasione che rappresenta un modo significativo per ricordare la condizione di milioni di persone che per motivi legati alle persecuzioni, violenze e conflitti che sfociano nella violazione dei diritti umani, sono costrette ad abbandonare la propria terra di origine e con essa anche i propri cari per raggiungere paesi in grado di garantire loro protezione e dignitosa esistenza.

In occasione di questa giornata particolarmente importante per i Rifugiati e Richiedenti Protezione Internazionale presenti nel nostro territorio, il “Centro di Ascolto e di Accoglienza S.G.M. Tomasi Onlus” di Agrigento, ha in progetto di realizzare una giornata di convivialità, “La mia casa è la tua casa”, tra i rifugiati ospiti della stessa struttura di accoglienza e presenti ad Agrigento, insieme alle diverse realtà pubbliche e private impegnate in attività in favore degli stessi.

La giornata vedrà la preparazione dei pasti etnici e locali da parte dei rifugiati ospiti in collaborazione con i volontari della struttura. L’evento proseguirà con la visione di un film a tema, dal titolo “Vai e vivrai” al termine del quale i convenuti potranno confrontarsi in un breve dibattito.

Gli ospiti saranno poi invitati a consumare i pasti tipici preparati allietati da canti e balli multi-etnici.

Durante lo svolgimento dell’evento, che rappresenta un’ occasione di incontro e scambio reciproco tra popoli di razza, religione e cultura diverse, sarà divulgato del materiale informativo sul fenomeno dell’immigrazione e sulle problematiche dell’accoglienza.

L’evento si svolgerà venerdì 20 giugno presso la struttura del Centro di Ascolto e di Accoglienza S.G.M. Tomasi Onlus sita in C/da Petrusa S.S. 122 n.1 e avrà inizio alle 09:00 per concludersi intorno alle 13:00.