Ripresa la manutenzione delle aree di sosta lungo le strade provinciali

E’ ripresa ed è tuttora in corso la manutenzione delle aree di sosta realizzate dal Settore Ambiente e Territorio della Provincia Regionale, oggi Libero Consorzio Comunale, su alcune strade provinciali. Gli interventi riguardano le aree lungo la SP n. 24 Cammarata-S.Stefano di Quisquina, la SP n. 16 Grotte-Scintilia, la n. 20 Casteltermini-S.Biagio e la n. 36 Bivio Verdura-S.Anna, con tutte le operazioni previste dal contratto aperto stipulato con l’impresa aggiudicataria dell’appalto, la “Vivai del Sole di Zizzo Giulia”di Marsala.
Particolare attenzione viene data in questo periodo alle operazioni di scerbatura e fresatura delle aiuole e delle scarpate, indispensabili ad evitare un progressivo degrado delle stesse piazzole e a ridurre il rischio di incendi con la stagione estiva ormai alle porte. Nei mesi scorsi, oltre alle stesse operazioni, era stata curata anche la plantumazione di nuovi alberi, ed effettuata la manutenzione degli steccati di legno.
Gli interventi consentiranno così la piena fruizione di queste aree agli automobilisti, agli escursionisti e alle scolaresche che già da qualche settimana, in coincidenza con il miglioramento generale delle condizioni meteo, le utilizzano con una certa frequenza.
Le operazioni di manutenzione sono coordinate dal Gruppo Tutela Ambientale del Settore Territorio e Ambiente, diretto dall’Ing. Bernardo Barone, e composto, oltre che dal direttore dei Lavori Vincenzo Dainotto, dal funzionario responsabile dr. Giovanni Bellavia, dal responsabile unico del procedimento geom. Elio Chibbaro, e dal geometra contabile Ferdinando Parello.