Rigoli verso il Due Torri: “Pensiamo ad un obiettivo alla volta”

rigoliIl Due Torri non evoca buoni ricordi in casa Akragas: il pareggio nella gara di andata, comportò per i biancazzurri di Pino Rigoli, la perdita della vetta della classifica faticosamente raggiunta dopo una rincorsa durata 8 giornate. E, a mettere il coperchio sulla pentola, arrivò anche il grave infortunio ad Alessandro Bonaffini.
Con la vittoria del campionato da parte del Savoia (domenica potrebbe esserci già la matematica promozione), l’obiettivo principale è quello di saltare il primo turno di play off, possibile se al termine della stagione, l’Akragas avrà più di 10 punti di distacco dalla quinta in classifica.

La squadra del presidente Alessi, andrà a Gliaca di Piraino per andare a fare bottino pieno e conquistare, nelle ultime quattro partite, tutti i punti a disposizione.
Poi si penserà ai play off con uno sguardo agli altri gironi. Tra le possibili antagoniste, potrebbe esserci anche la Turris di Andrea Pensabene. “Spero che la Turris vinca il campionato – ha detto Rigoli -, anche perché guidata da un siciliano. Vedremo chi arriverà” conclude il tecnico akragantino.

L’articolo Rigoli verso il Due Torri: “Pensiamo ad un obiettivo alla volta” sembra essere il primo su AgrigentoSport.com.