Il 15 gennaio scade il termine per la presentazione delle offerte relative ai lavori di completamento dell’I.t.c.g. di Bivona

Si avvia a conclusione l’iter per il completamento dell’I.t.c.g. di Bivona. Entro il 15 gennaio, infatti, dovranno essere presentate le offerte per la costruzione di 25 nuove aule dell’Istituto. Si tratta di uno dei progetti inseriti nel piano triennale delle opere pubbliche finanziato con fondi regionali. L’importo complessivo dell’appalto, compresi oneri per la sicurezza e costo del personale, con corrispettivo a corpo è di € 2.805.614,86 di cui € 63.590,00 per oneri per l’attuazione dei piani della sicurezza non soggetti a ribasso, oneri per la sicurezza diretti € 59.530,00 ed oneri per la sicurezza speciali € 4.060,00. Il costo del personale non soggetto a ribasso ammonta a € 784.277,80, mentre l’importo a base d’asta è di € 1.957.747,06, al netto del costo per l’attuazione dei piani di sicurezza e del costo del personale.
La durata dei lavori è prevista in 365 giorni a decorrere dalla data di consegna dei lavori.
Le offerte dovranno pervenire entro e non oltre le ore 13:00 del giorno 15/01/2014 nella sede dell’Ufficio Regionale Espletamento di Gare di Appalto (U.R.E.G.A) Sezione Provinciale di Agrigento Via Acrone n° 51 ad Agrigento. L’apertura delle offerte avverrà in prima seduta pubblica nella sede dell’U.R.E.G.A. ad Agrigento alle ore 09:00 del giorno 22/01/2014, l’eventuale seconda seduta pubblica, presso la medesima sede alle ore 09:00 del giorno 23/01/2014.
Gli elaborati di contratto sono visionabili presso l’Ufficio Relazioni con il Pubblico (URP) della Provincia Regionale di Agrigento, nella sede di Piazza Aldo Moro n.1, nei giorni lavorativi dalle ore 10,00 alle ore 13,00 e dalle ore 15,00 alle ore 17,00.