Workshop internazionale di progettazione “Architecture for Acheological Sites”

Il Parco archeologico e paesaggistico della Valle dei Templi di Agrigento organizza il workshop internazionale di progettazione “Architecture for Acheological Sites” che propone uno studio aggiornato in materia di opere di protezione delle testimonianze archeologiche, al fine di individuare nuove tipologie modulari e flessibili, adattabili alle diverse esigenze dell’area archeologica di Agrigento.
Nato da una proposta di questa Direzione, viene realizzato in collaborazione con JIA-Japan Institute of Architecture (ordine degli architetti nazionale del Giappone). Il workshop vedrà impegnati gli studenti dell’Università di Tokyo, del Politecnico di Milano e dell’università di Palermo nella costruzione di prototipi sperimentali per la protezione degli scavi archeologici. Essi saranno costruiti in materiali naturali disegnati utilizzando software parametrici e realizzati tramite tecniche di fabbricazione digitale. I docenti del Politecnico Marco Imperadori e Andrea Vanossi e dell’università di Tokyo Salvator-John Liotta e Yuta Ito seguiranno i lavori degli studenti che risiederanno all’interno del Parco per una settimana.

I prototipi saranno rispettosi del paesaggio, cercheranno di fondersi con esso. Sono previste lezioni ed interventi qualificati di diversi docenti e di dirigenti dell’Ente Parco. In particolare l’organizzazione del workshop mira a far incontrare diverse culture progettuali ed a fronte di un investimento minimo si avrà un grande ritorno di immagine ed un incremento della qualità nel pensare alla strutture architettoniche all’interno del Parco. Eventi come questo danno respiro alla nostra realtà, e permettono di avvicinare la Sicilia ma soprattutto Agrigento ad una dimensione internazionale alla quale il Parco desidera partecipare da protagonista.

Durante la loro permanenza gli studenti visiteranno anche la FARM Cultural Park di Favara e le Fabbriche Chiaramontane, luoghi di cultura che cercano di ridefinire in positivo il futuro delle nostre comunità.

L’advisor scientifico del workshop -l’architetto di fama mondiale Kengo Kuma- manda i suoi calorosi saluti e auguri per la migliore riuscita del workshop affermando di amare la Valle dei Templi dove è già stato in viaggio anni or sono e dove spera di tornare presto per progettare insieme alla comunità locale.