Abbonamenti urbani per studenti pendolari. Approvato atto di indirizzo per la copertura finanziaria

Il Consiglio Comunale nell’ultima seduta ha approvato l’atto di indirizzo a firma del Consigliere Vassallo, dove chiede all’Amministrazione comunale di prevedere, nel prossimo bilancio, la copertura finanziaria per gli abbonamenti urbani degli studenti pendolari.
Vassallo afferma: “stavolta c’e’ un indirizzo chiaro ed esplicito al dirigente Mantione. Appena il dirigente di ragioneria predisporrà il bilancio di previsione, spero (per Lui) che vorrà inserire le risorse per gli abbonamenti urbani.
Il diritto allo studio va garantito anche con questo servizio (abbonamenti x studenti). Se il dott.Mantione non provvederà in merito, gli chiederò di decurtarsi volontariamente il suo stipendio, che è quasi vicino alle tre cifre.
Alcune famiglie lo scorso anno sono state ferite nella loro dignità, perché trovandosi i genitori senza lavoro, per l’amore che nutrono nei confronti dei loro figli, anche senza disponibilità, riuscivano con sacrificio a trovare quelle poche risorse finanziare pur di mandare i figli a scuola e di non farli sentire diversi dagli altri. Queste cose al Dirigente Mantione bisogna spiegarle perché forse queste difficoltà bisogna viverle per capirle.”