Porto Empedocle ricorda Giuseppe Verdi

Anche la Città di Porto Empedocle, così come tante altre piccole e grandi città italiane, ha aderito all’invito del Ministero della Cultura per celebrare il Bicentenario della nascita di Giuseppe Verdi (1813 – 2013). Domenica 8 settembre alle ore 21 e 30, voluto dall’Amministrazione Comunale, si terrà in via Roma (spazio monumentale Montalbano) una “serata verdiana” con il Complesso Sinfonico Città di Porto Empedocle diretto dal Maestro Carlo Scibetta che eseguirà alcune delle sinfonie e delle marce più celebri del grande compositore che fu anche deputato nel primo Parlamento Italiano e autore, su richiesta di Cavour, dell’ “Inno delle Nazioni”. In programma la “Marcia Trionfale dell’Aida”, “I Vespri Siciliani”, “La Traviata”, “La forza del destino”, il “Valzer in Fa Maggiore”, il “Nabucco” e la Marcia dell’Opera Ernani. In caso di cattivo tempo il concerto si terrà presso l’Auditorium San Gerlando di piazza Chiesa Vecchia. L’ingresso è libero.