Rifiuti. Messina (CCIAA): “Il servizio in house può essere un vantaggio per imprese e cittadini”

“Il ritorno in house della gestione della raccolta e smaltimento dei rifiuti può essere un’opportunità, a vantaggio di tutti, per migliorare il servizio e ridurne i costi”. Lo afferma il presidente della Camera di Commercio Vittorio Messina che valuta positivamente il dibattito che si sta sviluppando tra il consiglio comunale e l’amministrazione attiva di Agrigento in questa direzione.
“Il sistema delle imprese e gli stessi cittadini potrebbero trarre grandi benefici da questa svolta se si riuscirà finalmente a puntare sulla raccolta porta a porta con particolare attenzione alla differenziata. Dal Comune – continua Vittorio Messina – si attendono comportamenti virtuosi per non ripetere quelle cattive pratiche che hanno contrassegnato la fallimentare esperienza delle Ato e che hanno determinato conseguenze nefaste per la qualità del servizio, per i costi esorbitanti imposti e per le condizioni critiche in cui si sono trovati ad operare gli addetti del settore ai quali non veniva garantito il puntuale pagamento degli stipendi”.
“Non c’è dubbio poi che tutti, operatori economici e cittadini, debbano fare la loro parte – conclude il presidente della Camera di Commercio – per collaborare a mantenere alto il decoro della loro città”.