Summer University, Immordino (CUPA) incontra gli studenti europei

Si è svolto questa mattina, l’incontro tra gli studenti partecipanti al Summer University 2013, la Presidente del Polo, Maria Immordino e i componenti del Consiglio di Amministrazione.
Da oggi e per quasi due mesi, Agrigento diventa “capitale europea” del turismo studentesco visto che fino a settembre, la città dei templi ospiterà la quinta edizione della Summer University, uno degli appuntamenti più ambiti nel panorama del turismo studentesco internazionale
L’evento si articola in due moduli: per ciascun modulo è prevista la presenza di oltre cinquanta studenti provenienti da venti diversi Paesi europei. Il primo modulo si concluderà a ridosso di ferragosto, mentre il secondo avrà inizio immediatamente dopo e si protrarrà sino alla prima settimana di settembre.
Il programma dell’evento prevede una serie di visite ai siti di maggiore interesse storico – artistico – culturale della provincia e dell’Isola, nonché visite istituzionali ad Enti ed Istituzioni pubbliche e ad insediamenti produttivi di particolare interesse.
Questa mattina si la Presidente del Polo, Maria Immordino e i componenti del Consiglio di Amministrazione hanno incontrato gli studenti.
“Si tratta di un appuntamento di estrema importanza – dice la Presidente Immordino – perché contribuisce al rilancio di immagine della nostra università e nello stesso tempo proietta la città di Agrigento su un panorama europeo”.
La Summer Univerity, ormai giunta alla sua quinta edizione, è organizzata dalla sezione provinciale dell’AEGEE.
L’associazione AEGEE (Association des Estates Generaux des Etudiants des Europe ) “Forum degli studenti” è una organizzazione studentesca che promuove la cooperazione, la comunicazione e l’integrazione nell’ambiente accademico europeo.