Akragas, si lavora per potenziare la società

Importante summit societario ieri in casa Akragas. All’interno degli uffici della sede biancazzurra, la dirigenza akragantina si è ritrovata per fare il punto della situazione in vista della prossima stagione.
A raccontare parte della riunione avvenuta ieri, è il patron dell’Akragas Silvio Alessi.
“Nel tardo pomeriggio di ieri abbiamo avuto il primo summit societario – spiega il massimo dirigente dell’Akragas – ho voluto chiarire le prime linee guida, mettendo al primo posto l’amore per questa società. Il progetto – afferma Silvio Alessi – deve essere chiaro e lineare fin da subito. Vogliamo rafforzare l’assetto dirigenziale con l’ingresso di nuovo soci.
Il campionato di serie D – continua il presidente dell’Akragas – è molto dispendioso, per questo serve gente disposta a fare dei sacrifici. Voglio che l’Akragas già dalla prossima stagione sia una delle protagoniste del campionato interregionale. Al mio appello hanno risposto alcuni imprenditori, ma per il momento il riserbo è d’obbligo, la certezza – conclude il primo tifosi biancazzurro – che stiamo agendo per il bene della nostra amata Akragas.”

L’Akragas in vista dell’amichevole contro il Catania, in programma il 16 maggio allo stadio Esseneto, riprenderà questo pomeriggio gli allenamenti. Gli uomini di Pino Rigoli si ritroveranno alle 16 all’interno del rettangolo di gioco.

Articoli consigliati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Follow Me!