Sospensione del mercato, nota dei capigruppo in consiglio comunale

Il Presidente del Consiglio comunale, dott. Aurelio Trupia, unitamente al vice presidente Giuseppe Di Rosa e ai capi gruppo Saeva, Patti, Puleri, Civiltà ha diffuso una nota sulla sospensione del mercato del venerdì. Ecco il testo:

“Da tempo si erano evidenziate, sia in seno alla conferenza dei capi gruppo che nelle Commissioni consiliari competenti, le numerose criticità contenute nella proposta di delibera che oggi, il dirigente del settore ha deciso di ritirare. I sottoscritti ritengono che l’intera vicenda sia stata gestita con grande approssimazione, leggerezza e con una evidente mancanza di concertazione con e tra le parti coinvolte. Ritengono, altresì, grave e lesivo delle proprie prerogative il mancato coinvolgimento del Consiglio Comunale, organo deputato ad adottare i provvedimenti definitivi sulla vicenda mercato, ritengono altresì che si sarebbe potuto evitare di danneggiare chi in questi anni ha lavorato rispettando le leggi adottando dei semplici accorgimenti, peraltro in più occasioni palesati dal Comandante del corpo di Polizia Municipale. I sottoscritti, in attesa che venga sottoposta al Consiglio la nuova proposta, auspicano una maggiore concertazione da parte dell’Amministrazione e degli Uffici comunali e che si eviti di danneggiare ulteriormente gli operatori economici muniti di regolare licenza, che facevano affidamento al mercato settimanale come fonte di sostentamento per sé e per i propri dipendenti”