Home Dai Comuni Agrigento Fondazione Pirandello, il consiglio di amministrazione va avanti

Fondazione Pirandello, il consiglio di amministrazione va avanti

170 views
0

“La Fondazione non s’ha da chiudere”
Con termini diversi, ma è quanto stabilito dal Consiglio di Amministrazione della stessa Fondazione “Teatro Luigi Pirandello – Valle dei templi – Agrigento”, riunita nel pomeriggio di ieri sotto la presidenza del sindaco Marco Zambuto, con la partecipazione dei suoi componenti il maestro Ignazio Garsia ed il regista Fabrizio Catalano ed alla presenza dei revisori dei conti e del direttore generale Massimo Muglia.
Quest’ultimo preliminarmente, per dichiarato nel corso di un’intervista resa ai giornalisti Totò Frequente e Silvio Schembri, e poi ripresa da tutti gli organi di stampa, ha comunicato la propria volontà di dimettersi dall’incarico ricoperto nella Fondazione.

Zambuto ha invitato il direttore generale a desistere dal suo intendimento considerato che era stato fugato ogni equivoco, cui anche alcune dichiarazioni avevano dato adito, ed avendo verificata una ritrovata sintonia nella gestione e nell’ulteriore programmazione dell’attività della Fondazione stessa.

Il consiglio di amministrazione ha ribadito la funzione essenziale della Fondazione che, in questi anni particolarmente critici di riduzione delle disponibilità finanziarie, ha determinato la non chiusura del teatro ed anzi il potenziamento delle sue attività artistico culturali a favore della città e del più ampio territorio circostante, consentendo di realizzare, accanto alla tradizionale stagione, anche la produzione di rappresentazioni lirico-sinfoniche, i pomeriggi musicali, le opere musicali per i bambini ed i ragazzi con un rinnovato e proficuo rapporto con le scuole.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here