“Che bella notizia”, a San Giovanni Gemini un grest da vivere

Ha preso il via, lo scorso 24 giugno, presso l’oratorio Don Michele Martorana di San Giovanni Gemini, il Grest dal titolo “Che bella notizia, se la vivi si vede! #comunichiamola”.

Un grande evento, come vuole la tradizione, che vedrà impegnati fino al 7 luglio 310 bambini, seguiti da 135 animatori che trascorreranno due settimane di divertimento. Non mancheranno giochi educativi, laboratori tematici e momenti di preghiera.

E per il secondo anno a San Giovanni Gemini, saranno protagonisti del Grest anche i bambini della “Comunità della Speranza Onlus” di Cammarata.

“Noi crediamo che queste attività possano creare le basi per poter avvicinare il mondo dei “normodotati” con quello dei disabili – dice Giuseppe Di Pasquale, responsabile della comunità – sarà un momento che permetterà principalmente di rafforzare l’integrazione e sopratutto la valorizzazione dell’altro”.
.