Agrigento, Firetto riceve il console generale degli Stati Uniti (foto)

“Sono molto contenta che anche gli Stati Uniti abbiano contribuito alle iniziative del “Mandorlo in fiore 2018” grazie ad “Arts Envoy”, un’iniziativa del governo americano che promuove l’incontro e lo scambio tra popoli e culture diverse tramite la musica e altre forme d’arte.

Gli Stati Uniti hanno un lungo e profondo rapporto di amicizia con la Sicilia, e ci impegneremo sempre per rendere questa amicizia ancora più profonda”.

Così il Console generale degli Stati Uniti, signora Mary Ellen Countryman, ricevuta ufficialmente in Comune, questo pomeriggio, dal Sindaco di Agrigento, Lillo Firetto, assieme al capo dell’Ufficio politico della missione diplomatica, Dana Murray, ha voluto rimarcare con il primo cittadino  lo spirito di collaborazione venutosi a creare in occasione della 73° edizione del Mandorlo in fiore.

In mattinata, il console ha fatto visita alla Valle dei Templi accompagnata dal direttore del Parco, Giuseppe Parello.