Serie C, Vicente squalificato per una giornata

Bruno Vicente dovrò scontare una giornata di squalifica. Lo ha deciso il giudice sportivo. Vicente è stato espulso nel corso di Lecce-Akragas sul finire del match per aver fermato irregolarmente un avversario (Mancosu) con un “atto di violenza”.

Queste tutte le decisioni del giudice sportivo.

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA:
VICENTE BRUNO LEONARDO (AKRAGAS ) per atto di violenza verso un avversario in azione di gioco.
CROCE ANTONIO (FIDELIS ANDRIA) per atto di violenza verso un avversario a gioco in svolgimento.

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA PER DOPPIA AMMONIZIONE:
SCOGNAMILLO STEFANO (MATERA) entrambe per condotta scorretta verso un avversario.

CALCIATORI NON ESPULSI:
SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA PER RECIDIVITA’ IN AMMONIZIONE (V INFR):
BIASON CARLOS EZEQUIEL (VIRTUS FRANCAVILLA )
COSENZA FRANCESCO (LECCE )
FAZIO PASQUALE DANIEL (TRAPANI)

GARA SICULA LEONZIO – JUVE STABIA
Preso atto del preannuncio di reclamo inoltrato dalla società Sicula Leonzio in ordine al regolare svolgimento della predetta gara, il Giudice Sportivo si riserva ogni decisione in merito alla stessa; fatti salvi i provvedimenti disciplinari assunti a carico dei tesserati per quanto in atti, come di seguito riportati.

AMMENDE:
€ 2.500,00 SIRACUSA perché propri sostenitori durante la gara lanciavano sul terreno di gioco numerosi oggetti tra i quali in particolare alcune pietre ed una bottiglia piena d’acqua.

€ 1.500,00 CASERTANA perché propri sostenitori al termine della gara lanciavano sul terreno di gioco alcune bottigliette piene d’acqua senza conseguenze (r.proc.fed.).