Rinnovata la convenzione tra Libero Consorzio e Comune per l’Urp di Porta di Ponte

E’ stata rinnovata questa mattina, la convenzione con cui il Comune ed il Libero Consorzio di Agrigento, hanno avviato, dallo scorso mese di febbraio, il nuovo servizio di apertura al pubblico del chiosco di Porta di Ponte adibito ad Urp e presidio della Polizia Municipale di Agrigento.
Il rinnovo della convenzione firmata questa mattina dal dirigente del Comune Gaetano Di Giovanni e dal funzionario del Libero Consorzio Ignazio Gennaro, ha la durata di un anno e consentirà di continuare ad offrire un servizio di informazione e assistenza agli utenti come accade dal febbraio scorso quando si aprì l’ufficio, grazie ad una sinergia tra il sindaco Lillo Firetto e l’allora commissario straordinario dell’ex provincia Maurizio Maisano, in occasione della Sagra del Mandorlo in Fiore.
Il chiosco, dal febbraio ad oggi, è stato rimodernato per riuscire ad abbellire e rendere più accogliente e funzionale l’ufficio che offre un servizio di prima informazione ai numerosi visitatori che arrivano in città.
Un’occasione di crescita per la città dei Templi, che ha sempre subito un forte handicap proprio per la carenza di un centro informativo nel cuore della città.
Il boom di affluenza è stato raggiunto in occasione della scorsa stagione estiva, durante la quale, si sono registrate punte di affluenza anche di circa trecento utenti al giorno, distribuiti sia nella fascia antimeridiana che pomeridiana.

Articoli consigliati

Follow Me!