Home Dai Comuni Agrigento Akragas, il buongiorno si vede dal mattino

Akragas, il buongiorno si vede dal mattino

400 views
0

L’Akragas della stagione 2016/2017 parte sotto i migliori auspici. E non certo per il risultato della partitella disputata questo pomeriggio allo stadio Esseneto contro la Football Sicily allenata da Ignazio Arcoleo (e non l’Equipe Sicilia di Ciccio Di Gaetano come comunicato in precedenza dalla società).
Un 8 a 0 a favore degli uomini di Raffaele Di Napoli che hanno avuto l’opportunità di testare intesa e intensità dopo 8 giorni di duri allenamenti agli ordini di Nicola Albarella.

La squadra è ancora un cantiere, molti giocatori scesi in campo oggi sono ancora “in prova”, altri sono appena arrivati in ritiro (uno tra questi l’attaccante Salvemini che ha aperto le marcature).

Ciò che fa ben sperare, è l’atteggiamento di tutta la compagine societaria che ha fatto evidentemente tesoro degli errori della prima stagione tra i protagonisti: intanto la scelta del mister, un uomo che “non è disposto a fare il burattino”, che conosce i giocatori della categoria e che collabora quotidianamente con lo staff tecnico nelle scelte da operare.
Poi (non tutti i mali vengono per nuocere) la decisione di effettuare la preparazione in città e gli allenamenti a porte aperte con i tifosi che possono vedere crescere di giorno in giorno il progetto.
Infine una campagna abbonamenti “aggressiva”, con prezzi e opportunità per tutti, che sta riscuotendo un grande successo. Merito anche del tam tam mediatico operato quotidianamente sui gruppi di tifosi su Facebook.
Manca la ciliegina sulla torta, quell'”OK” all’illuminazione che dovrebbe arrivare in settimana (si spera).
Insomma, le premesse per vivere una stagione divertente ci sono tutte. E se il buongiorno si vede dal mattino…