Lega Pro, le decisioni del giudice sportivo. Ammenda per Nobile, Zibert e Iemmello squalificati

Il giudice sportivo ha comminato un’ammenda di 500 euro all’indirizzo di Ciccio Nobile, che nel corso della gara di Lecce, avrebbe tenuto un “comportamento gravemente scorretto verso un componente della panchina della squadra avversaria al termine del primo tempo di gara“.

Squalificato per una giornata Urban Zibert, già diffidato ed ammonito nel corso dell’incontro di sabato.

Il Foggia dovrà invece fare a meno di Iemmello (diffidato e dunque squalificato) e di Agnelli, espulso durante l’incontro con la Casertana.
Mancherà anche il portiere Narciso uscito anzitempo nella sfida dello scorso turno. L’estremo difensore ha subìto un infortunio alla spalla destra e dovrà stare a riposo per almeno una settimana saltando così le prossime due sfide dei rossoneri, tra le quali quella con l’Akragas.