Un nuovo look per le strade e piazze di Naro

Sono iniziati i lavori per la manutenzione straordinaria del tessuto viario cittadino, progettati su input dell’assessore comunale alle infrastrutture Fabio Schembri, aggiudicati a impresa esterna e diretti dal geometra comunale Angelo Gueli Alletti.

L’inizio dei lavori sta interessando la via Vittorio Emanuele nel tratto compreso tra la via Gran Priorato e la piazza Garibaldi; in questo tratto sono stati demoliti i riquadri in calcestruzzo, sostituendoli con acciottolato.

Molte vie saranno scarificate e ri-pavimentate con conglomerato bituminoso, con lo svellimento e la ricollocazione dei chiusini fognari e delle caditoie. Si tratta di via Gran Priorato, via Agrigento, via Rotabile Agrigento, piazza Gaetani, via Cappuccini, via Ex Stazione, via Margonia-Bilella, via Porta Vecchia, via Matteotti ,via Salvatore Pitruzzella, discesa Salita, Via Dante (tratto incrocio con piazza Padre Favara), via dietro Villa Comunale. Nella piazza Gaetani e nelle vie Porta Vecchia e Matteotti saranno inoltre ricollocate rispettivamente le ringhiere divelte e le barriere stradali.

Un nuovo look sarà dato anche a tutte le vie in prossimità del cimitero comunale, alla via Libertà (dove verranno eliminati i cedimenti stradali e sarà ricostituita la pavimentazione in bologninato lavico) e a largo Milazzo (dove verranno eliminati i cedimenti, ripristinando la pavimentazione con i riquadri in pietra lavica).
Per quanto riguarda la via Archeologica, infine, si ricostituirà sia la pavimentazione in conglomerato cementizio sia i riquadri in pietra lavica.
“Da molto tempo, ormai, non si programmavano in modo organico e compiuto lavori per bitumare strade e riparare buche – ha dichiarato il sindaco Calogero Cremona -. Oggi, dopo una seria progettazione, siamo addivenuti all’aggiudicazione e all’inizio dei lavori che verranno eseguiti a regola d’arte e daranno a Naro un volto nuovo e più accogliente ”