Entra nel vivo il programma del Workshop ed Educational dei Monti Sicani e della Quisquina

Proseguono le iniziative del progetto “Marchio d’area” della provincia di Agrigento con la realizzazione del Workshop ed Educational dei Monti Sicani e della Quisquina. La manifestazione di questi giorni, iniziata il 3 maggio vede la partecipazione di 12 buyers nazionali e 8 stranieri provenienti da Germania, Lettonia, Russia, Gran Bretagna, Croazia, Ungheria e Polonia.
Il programma di oggi prevede, in mattinata, il trasferimento dei buyers a Sant’Angelo Muxaro per un tour relazionale e il trasferimento a Bivona presso Palazzo Marchese Greco dove si terra, nel pomeriggio, un workshop durante il quale i buyers nazionali e internazionali incontreranno gli operatori turistici e dell’agroalimentare della zona. La giornata di oggi si concluderà con la suggestiva visita di Bivona by Night. Domani è previsto il trasferimento a Bugio per la visita al museo della ceramica, la visita al presepe di sabbia e alla fabbrica di campane. Pranzo a Cianciana e trasferimento a San Biagio Platani per la Visita degli Archi di Pasqua.
L’ultimo giorno, il 7 maggio, prevede un Educational tour personalizzato e il transfert per l’Aeroporto. Il programma della manifestazione prevede la visita di diversi comuni della provincia e di alcune strutture turistico-ricettive. I tour operator nei giorni scorsi hanno visitato l’Eremo di Santa Rosalia alla Quisquina e i comuni di Santo Stefano di Quisquina e Cammarata.
La manifestazione è stata programmata per gli operatori del settore della provincia di Agrigento che partecipano alle iniziative del “Marchio d’Area” “Agrigento terra di storia, natura ed enogastronomia”.

Articoli consigliati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Follow Me!