Porto Empedocle, ripresi i lavori in via Roma

Sono ripresi i lavori in via Roma per quanto riguarda l’ultimo tratto. L’asse interessato è quello che va dal palazzo Civico fino a piazza Kennedy. La zona è stata transennata e sono iniziati gli scavi per smantellare la vecchia pavimentazione, parzialmente in mattonelle in porfido (che potrebbero essere riutilizzate per ripavimentare altre zone del centro) e per larga parte in asfalto. All’altezza di piazza Kennedy, esattamente nell’intersezione tra i due assi, quello di via Roma e quello della piazza, il progetto esecutivo prevede che rinasca una fontana simile all’antico abbeveratoio esistente fino all’Ottocento che sarà contornata da quattro alberi.
Per quanto riguarda il secondo tratto la conclusione dei lavori è prevista per la tarda primavera di quest’anno. Intanto nei prossimi giorni sempre in via Roma verrà ultimata l’area monumentale con la collocazione della statua di Luigi Pirandello e della lapide a lui dedicata, e verrà sgombrato definitivamente l’intero tratto per consegnarlo alla città.