Pioggia di medaglie d’oro per il Tiro a Segno Nazionale di Agrigento

Giacomo Fidanza

Giacomo Fidanza

Non poteva finire in un modo migliore il “Campionato Regionale Federale” per la Sezione del Tiro a Segno Nazionale di Agrigento. La gara di Catania che ha concluso il circuito federale valido per la qualificazione ai Campionati Italiani che si svolgeranno a Milano il prossimo Luglio, ha regalato una giornata indimenticabile ai Tiratori agrigentini.
Quattro medaglie d’oro, una d’argento e una di bronzo, sono il bottino conquistato dopo una giornata estenuante di gare.
Da record la prestazione dell’agrigentino Angelo MAURO che conquista due medaglie d’oro e altrettanti titoli di “Campione Regionale 2014” nella pistola a 10 metri e nella pistola a 25 metri a fuoco. Il riberese Giacomo FIDANZA altro mattatore della gara vince la medaglia d’oro, nella specialità pistola a 10 metri, conquistando il titolo di “Campione Regionale 2014” categoria master, si aggiudica anche l’argento nella pistola standard e il bronzo nella pistola libera. L’ultima medaglia d’oro viene vinta dalla squadra agrigentina nella specialità pistola a 10 metri, grazie ai preziosi risultati ottenuti da MAURO e FIDANZA.

Angelo Mauro

Angelo Mauro

Gli ottimi risultati ottenuti commentano i due Tiratori di spicco della Sezione agrigentina Angelo MAURO e Giacomo FIDANZA si sono potuti ottenere solo grazie all’ambiente sportivo sano che siamo riusciti a creare nella nostra sezione, ai continui allenamenti e ad una profonda conoscenza della dottrina del tiro a segno.
Appresa la notizia anche il PRESIDENTE provinciale del CONI, Dott. Calogero Lo Presti si è complimentato con gli atleti per i brillanti risultati ottenuti, anticipandogli che al più presto verranno ricevuti ufficialmente per la consegna di un attestato di benemerenza.

Angelo Mauro 2
Angelo Mauro 1
Giacomo Fidanza
Angelo Mauro

L’articolo Pioggia di medaglie d’oro per il Tiro a Segno Nazionale di Agrigento sembra essere il primo su AgrigentoSport.com.